martedì 18 novembre 2008

Lezione coccinelle



Materiali
- sasso rotondo oppure un pò ovale, convesso sopra e piatto sotto
- gesso acrilico
- matita carboncino
- matita bianca per tutte le superfici (Staedtler glasochrom 108 20-0),
questa è quella che ho io, ma qualsiasi matita un pò grassa penso che
vada bene
- colori acrilici nero, rosso, bianco
- pennello a lingua di gatto n. 8 (o quello che avete)
- pennello sottile n. 1

Utilizzerò anche questi due strumenti per disegnare gli occhi e la bocca



Per questa lezione lavorerò su un sasso di cm. 6x4 circa



Dopo aver lavato il sasso con acqua, sapone ed una spazzolina ed averne atteso l'asciugatura, dare due mani di gesso acrilico. Alcuni saltano questo passaggio, ma io preferisco non farlo poichè in questo modo mi evito di passare troppe volte il colore.



A questo punto possiamo iniziare a disegnare le ali.
Prima di tutto occorre tracciare con la matita carboncino una linea guida leggera a metà sasso e poi con qualsiasi oggetto utile allo scopo, io ho usato un bicchierino, segnare, sempre con tratto leggero la parte superiore della prima ala.
Procedere allo stesso modo per il lato opposto.



La parte anteriore della coccinella sarà un pò più larga di quella posteriore



Continuare il disegno delle ali a mano libera nella parte inferiore



Ho pensato di mostrarvi tre diversi modi di dipingere il sasso, potete scegliere quello che preferite





Ed ora passiamo al colore!
Con l'acrilico rosso ed il pennello n. 8 riempite gli spazi delle ali





Il passaggio successivo sarà quello di riempire i rimanenti spazi con l'acrilico nero



Con la matita bianca segnare dei puntini simmetrici e cerchiarli. La grandezza del tondino sarà ovviamente proporzionata alla grandezza del sasso, io in questo caso ho usato il tondino n. 5 e n. 6.



Riempite tutti i tondini con il colore nero



Disegnare gli occhi con la matita bianca e dipingerli di bianco, in questa fase tracciare sempre con il bianco la linea della bocca



Con l'acrilico nero dipingere sul bianco degli occhi un tondino nero più piccolo, tracciare sempre con il nero la linea delle sopracciglia e disegnare le ciglia



Terminare con dei piccoli punti bianchi all'interno del nero



A questo punto potete decidere se passare la vernice trasparente all'acqua, oppure lo spray trasparente o ancora lasciarli naturali... a voi la scelta!
Io preferisco proteggerli con una spruzzata di spray acrilico lucido

4 commenti:

milena ha detto...

Molto graziose le coccinelle e benauguranti. Buon 2009!
Milena

Anna ha detto...

ma che carine, l'ho fatta anche io, ma non mi e mica venuta cosi bene!!!! in effetti ci ho messo 1 secondo, non ho fatto tutta quella costruzione! Bellissima.

Anonimo ha detto...

Bellissime e ottima spiegazione. Brava come sempre!!!! Lory

Marina ha detto...

Molto belle e un ottimo tutorial.Grazie